Partizionamento SSD + HDD

Sezione dedicata alla famosa ditribuzione prodotta da Canonical e le sue derivate
Avatar utente
janSilvo
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 11 maggio 2015, 10:11

Partizionamento SSD + HDD

Messaggioda janSilvo » martedì 1 dicembre 2015, 15:51

Salve a tutti,
ho appena acquistato su Amazon un adattatore SATA per aggiungere un secondo disco al mio portatile al posto del CDROM che praticamente non uso mai. La nuova configurazione prevederebbe quindi:

  • SSD 120GB SAMSUNG 840 come disco principale
  • HDD 500GB 5400rpm come disco secondario (al posto del CDROM, appunto)

il tutto funzionerà con Ubuntu 15.10.
Date le dimensioni dell'SSD e per stressare troppo quel disco, pensavo di montare alcune partizioni (ad es. /home, /tmp, /var) sull'HDD. Sto leggendo alcune discussioni e guide in giro:


ma non ho ancora una chiara idea su quali partizioni creare, quali punti di mount e quanto spazio dedicare a ciascuna di esse; stesso discorso vale per i possibili settaggi da applicare (swap, trim ecc).
Qualcuno di voi ha suggerimenti in merito o si è trovato in situazioni simili?

Attendo consigli ;)
Ubuntu 15.04 @ ASUS A55V
Avatar utente
Niko
Amministratore
Messaggi: 105
Iscritto il: domenica 10 maggio 2015, 20:03

Re: Partizionamento SSD + HDD

Messaggioda Niko » martedì 1 dicembre 2015, 16:49

Ti dico come mi regolo io:
  • Partizione su SSD fat per UEFI (EF00) da 128 mega, dentro ci sta grub, kernel ed initramfs
  • Seconda partizione su SSD di supporto al boot loader (EF02) da un mega
  • Terza partizione su SSD swap cifrato con luks da 8 giga
  • Quarta partizione su SSD cifrata con luks che mi offre il device virtuale per / in ext4 (che occupa tutto lo spazio rimanente)
  • Partizione home su disco sata cifrata con luks che mi offre il device virtuale per /home

La initramfs ha il supporto per cryptsetup, quando il sistema parte mi chiede la password per decifrare la "/", così se mi rubano fisicamente il pc non possono accedere ai dati. All'interno della / c'è un file /etc/conf.d/dmcrypt con dentro una seconda chiave a 1024bit che decifra (senza chiedermelo) la home e lo swap.

128giga in ssd sono + che sufficienti per /var etc. (tmp tipicamente è una ramfs quindi a meno di esigenze particolari non mi preoccuperei)
Firma

Torna a “Ubuntu”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti