Come rinnovare vecchi PC e netbook con distro Linux

Recuperare vecchi PC e riportarli a nuova vita con il software libero!
Avatar utente
fisicozzi
Messaggi: 22
Iscritto il: lunedì 11 maggio 2015, 10:18
Contatta:

Come rinnovare vecchi PC e netbook con distro Linux

Messaggioda fisicozzi » lunedì 7 settembre 2015, 13:26

Se c'è un buon motivo per cui è meglio usare Linux rispetto a Windows è che su un computer vecchio si possono trovare molte distribuzioni che funzionano molto bene e tengono quel computer veloce com'era un tempo e forse di più.
Il problema di Windows è che, alla fine, ogni nuova versione diventa più grossa della precedente e per funzionare bene richiede una certa quantità di memoria RAM ed una certa potenza di processore, altrimenti sarà molto scattoso e con caricamenti lenti.
Grazie ad alcune distribuzioni Linux invece si può tornare ad usare un vecchio PC o uno di quei netbook piccoli che venivano venduti fino all'anno scorso.
Queste distro Linux non sono vecchie versioni, ma sistemi operativi completi di tutti i programmi che sono sviluppati proprio con l'obiettivo di tornare ad usare i PC che Windows e l'evoluzione dei programmi hanno reso quasi obsoleti.
In questo articolo vediamo quali distro Linux usare per i Pc più vecchi, quelli con poca memoria, processori quasi obsoleti o con hard disk molto limitato.

1) Per i computer davvero vecchi le distro più piccole che si possono usare sono Puppy Linux, Vector Linux e Antix.
Si tratta di sistemi operativi completi, con al loro interno programmi di base e un ambiente desktop molto simile a quello di Windows.
Puppy Linux può essere installato su chiavetta USB
Oltre ad essere estremamente leggeri, sono anche piccolissimi tanto che possono essere racchiusi in 256 Mb di spazio disco.
Puppy Linux ha al suo interno una collezione di software e apps di grafica, di ufficio, per navigare su internet, sentire musica e vedere video.
Puppy Linux è progettato per essere estremamente leggero e una volta installato consuma solo 100 MB di spazio, 256 MB se si vuole includere la suite completa OpenOffice.
Puppy Linux viene caricato nella RAM del computer, quindi è super veloce e le app si aprono all'istante.
È anche possibile salvare i file e le personalizzazioni nel drive USB contenente Puppy Linux.
Puppy Linux ha requisiti molto bassi minimi di sistema e richiede solo 128 MB di RAM, anche se 256 MB di RAM sarebbero raccomandati.
Puppy Linux ha anche diverse edizioni come WaryPuppy che supporta driver più vecchi come il modem 56k e RacyPuppy, più nuova.

Antix è una distro simile, veloce, leggera, che si installa live su un CD o su una penna USB, per computer solo 32bit x86. L'obiettivo di antiX è quello di fornire un sistema operativo libero completamente funzionale e flessibile sia per i principianti che per gli utenti esperti di Linux.
Dovrebbe funzionare sulla maggior parte dei computer, anche Intel Pentium 2 o AMD single Core, con 128 MB di RAM minimo.
Il programma di installazione completo richiede 2,2 GB di dimensione minima del disco rigido.

VectorLinux è un piccolo, veloce sistema operativo basato su Linux per PC.
VectorLinux vuole essere semplice, piccolo e personalizzabile, lasciando all'utente di decidere cosa metterci dentro e cosa no.
VectorLinux è forse il miglior sistema Linux per vecchi PC, che include un desktop alleggerito e programmi di base per l'uso del computer.
Il punto debole della distro è la sua installazione, che non ha un partizionamento automatico e può essere più complicato rispetto gli altri due.

2) Per computer meno vecchi ma non molto potenti di hardware e per i netbook con un po' di spazio disco ci sono distro leggere ideali anche per sostituire Windows XP.
Tra queste abbiamo aclune di cui ho già scritto ed altre che invece nominiamo qui per la prima volta:
- Zorin OS
- Peppermint, distro Linux simile a Windows.
- EasyPeasy, sviluppata per i netbook EEEPC, simile a Ubuntu.
- CrunchBang Linux, una distribuzione basata su Debian, minimale e personalizzata con un perffetto equilibrio di velocità e funzionalità.
- Lubuntu è uguale Ubuntu alleggerito di tutte le funzionalità meno indispensabili.
- Elementary OS Luna per avere un computer simile ad un Mac.
- EmmaBuntus, una versione Linux progettata per essere veloce, che include tutti i programmi.
Questa distro pesa oltre 3 GB di download e richiede 15 GB di spazio su disco per l'installazione, perché ha tutte le app popolari al suo interno e comprende codec e applicazioni proprietarie.
Tutte queste app sono, ovviamente, anche in lingua italiana.

A seconda dell'età del computer e sei suoi componenti hardware è possibile fa rivivere un computer vecchio o un portatile con poca RAM levando Windows ed installando Linux con le distribuzioni qui elencate.
Alcune, come Vectorlinux o AntiX, sono ideali per le macchine che hanno un processore single core o meno di 1GB di RAM, mentre altre come EasyPeasy o Emmabuntus funzionano bene su PC più nuovi, ma comunque inutilizzabili con Windows sopra, anche con Windows XP.
Il consiglio è di fare un po' di prove visto soprattutto che possono essere provate live su penna USB su qualsiasi computer in modo semplice usando UnetBootin, il programma per creare una penna USB Linux avviabile su ogni computer.
"Non cercare di essere un uomo di successo, bensì un uomo di valore." (cit. A. Enstein)

Domenico Minicozzi
Pianeta Fisicozzi - http://www.domenicominicozzi.it

Torna a “Trashware”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti