Alternative ai software "scientifici" proprietari

Spesso il software proprietario può essere sostituito con il software libero, parliamone qui!
Avatar utente
Darko
Messaggi: 10
Iscritto il: giovedì 21 maggio 2015, 9:03

Alternative ai software "scientifici" proprietari

Messaggioda Darko » giovedì 21 maggio 2015, 11:45

Spero di apportare qualche contributo utile e di aver ingarrato la sezione giusta.

In ambito accademico, soprattutto in campo scientifico, ci si trova obbligatoriamente ad usare software proprietari, alcuni dei quali sono addirittura "esclusivi" per Microsoft Windows. Poiché appunto mi occupo di "scienza" e utilizzo GNU/Linux, sono sempre andato alla ricerca di software capaci di adattarsi alle esigenze del pinguino. Sinceramente non conosco bene tutte le particolarità delle varie licenze, ma forse è più utile sapere che esistono delle valide alternative ai programmi più blasonati in questo campo per le nostre distribuzioni. Poi però, nel mio caso specifico, sono costretto ad usare anche quelli proprietari perché se no, poi, bla, qua, bla , pere che il pompelmo faccia mele...

Prendendo spunto da questa pagina https://help.ubuntu.com/community/Ubunt ... rySoftware eccovi un piccolo elenco di software alternativi che utilizzo con soddisfazione:

MATLAB -> GNU Octave, Scilab
Mathematica -> Maxima+WxMaxima, SAGE

La pagina sopra linkata è tremendamente più esaustiva ed abbraccia un pubblico sicuramente più eterogeneo di "scienziati", ma è pur sempre un inizio.


D
Avatar utente
fisicozzi
Messaggi: 22
Iscritto il: lunedì 11 maggio 2015, 10:18
Contatta:

Re: Alternative ai software "scientifici" proprietari

Messaggioda fisicozzi » venerdì 22 maggio 2015, 12:47

Grazie, ottima segnalazione!
"Non cercare di essere un uomo di successo, bensì un uomo di valore." (cit. A. Enstein)

Domenico Minicozzi
Pianeta Fisicozzi - http://www.domenicominicozzi.it
Avatar utente
Niko
Amministratore
Messaggi: 105
Iscritto il: domenica 10 maggio 2015, 20:03

Re: Alternative ai software "scientifici" proprietari

Messaggioda Niko » venerdì 22 maggio 2015, 13:25

Segnalo anche R Project, usato un paio di volte... potente, usato molto in biologia e statistica, ma janSilvio potrà dirci molto di più!
Firma

Torna a “l'Alternativa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite